Benvenuti nel sito della scuola italiana di Asmara


ANNO SCOLASTICO 2016/17

News
Concorso Letterario Andrea Verreschi



Il giorno 29 giugno 2017 si è svolta presso l'Istituto Italiano Statale Omnicomprensivo la prova per l'assegnazione della borsa di studio dedicata alla memoria del prof Andrea Verreschi. Hanno partecipato al concorso i 10 migliori alunni ammessi all'esame di stato di terza media: Gioia Tekle, Marta Giusti, Simon Teshome, Weini Kaleb per la classe 3A; Milka Tesfazion, Nathan Ermias, Yorkable Amanuel per la classe 3B; Abiglail Klife, Anna Fessahaie e Lulia Michael per la classe 3C.
La prova, della durata di 4 ore, prevedeva la lettura di tre poesie del compianto professore e un commento da effettuare seguendo una traccia proposta dalla commissione, composta dagli insegnanti: Sabrina Lombardi e Carmelo Causale per la scuola primaria; dal Prof. Giorgio Nocchi per la scuola secondaria di primo grado e dal prof. Maurizio Longo per la scuola secondaria di secondo grado.
Il giorno successivo alla prova la commissione si è riunita per la correzione collegiale degli elaborarti, al termine della quale è stata proclamata vincitrice l'aluuna Gioia Tekle della classe 3A.
Il premio del concroso consiteva in una somma in denaro di 1000 Nkf, di una divisa della Scuola italiana e l'esenzione dalle tasse scolastiche di Iscrizione per l'AS 2017-18.
La premiazione avverra all'inizio del prossimo anno scolatico.

Lutto nella Scuola Italiana



Asmara 26 giugno 2017
Questa notte è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari la nostra amata Clelia.
Tutto il corpo docente e non docente esprime il suo più sentito cordoglio alla famiglia di Clelia Fanelli

La Visita di Sua Eccellenza l'Ambasciatore d'Italia in Eritrea




Il nuovo ambasciatore, S.E. Stefano Moscatelli, accompagnato dal Primo Segretario Dott. Diego Solinas, il 21 febbraio ha visitato la scuola e, dopo un breve colloquio con la Dirigente Scolastica, Prof.ssa Anna Maria Dema, ha incontrato il corpo docente nell’aula magna dell’istituto. Ad accoglierlo vi erano gli oltre cinquanta docenti dei tre ordini della Scuola Italiana di Asmara. S.E. nel suo discorso introduttivo ha presentato se stesso, il suo percorso professionale e la sua missione in Eritrea . Non sono mancati aspetti riguardanti l’attuale collaborazione e le sinergie future tra l’Ambasciata Italiana (la più importante tra le ambasciate in Eritrea) e la Scuola italiana di Asmara. A seguire c’è stato un confronto schietto ed aperto con i docenti, i quali hanno intervistato S.E. su aspetti e problematiche riguardanti la gestione logistica della scuola, degli arredi e delle attrezzature e, soprattutto, del materiale didattico, Sono scaturite anche proposte extra scolastiche, quali la richiesta di formazione logistica dei docenti appena arrivati in Eritrea e la valorizzazione della Casa degli Italiani – in passato prestigioso fulcro di aggregazione sociale degli italiani in Eritrea – per rinnovarne la funzione di centro di incontro e di polo cittadino di iniziative culturali. S.E. si è dimostrato disponibile alle varie richieste degli insegnanti, i quali lo hanno salutato con un caloroso applauso. Al termine della riunione S.E. Moscatelli, guidato dalla Dirigente Scolastica, ha visitato l’istituto, soffermandosi in particolare all’interno della nutrita biblioteca della scuola italiana.



Pubblicati all'albo del sito della scuola per l'Anno Scolastico 2016/17 le individuazioni su posti liberi dei docenti per incarico a tempo determinato per le seguenti classi di concorso: A013, A017, A025, A029, A037, A058, A072, A246, A345, A346, IRC.